Relazioni personali

Come Trattare gli Altri e Farseli Amici

Come Trattare gli Altri e Farseli Amici, Dale Carnegie

Consigli pratici per riuscire ad ottenere molto dalla relazione con gli altri

Come trattare gli altri e farseli amici: ti permetterà di affrontare le relazioni con consapevolezza ed efficacia, con apertura e vitalità

Ti è mai capitato di desiderare di essere meno maldestro nelle relazioni?

  • A volte ciò che ti guida è puro impulso o stanchezza e alla fine combini sempre guai nel rapportarti agli altri?
    Spesso ti capita di dire o fare la cosa sbagliata e a trovarti quindi a gestire lunghe discussioni che non portano a nulla?
  • Vorresti imparare  a fare la cosa giusta al momento giusto?
  • Vorresti trovare il modo di trattare gli altri in modo corretto e instaurare rapporti di lavoro ed amicizia basati sul rispetto e la complicità?
  • Ti trovi spesso coinvolto in discussioni personali e lavorative e non sai come uscirne?

Consigli e buone azioni da mettere in pratica subito

Se esiste un libro adatto a  ricevere risposte in merito a questi e tanti altri temi che accompagnano le relazioni umane efficaci è proprio il libro di Dale Carnegie: “Come trattare gli altri e farseli amici”. Oltre ad essere un libro che ti permette di affrontare le relazioni con consapevolezza ed efficacia è un libro che ti fa guardare alla vita con apertura, vitalità e gioia, carico di consigli e buone azioni da mettere in pratica subito, ricco di aneddoti ed esempi tratti dalla storia e dalla vita di chi ha ottenuto veramente molto sa se stesso e dagli altri.

A chi piacerà il libro?

A chi si dedica ad approfondimenti riguardo alla propria vita personale e sociale. A chi vuole essere efficace nel parlare con gli altri. A chi non piacciono troppo i giri di parole ma la concretezza del fare. A chi desidera essere più efficace nel lavoro. A chi vuole smetterla di parlare parlare, parlare, perdere tempo in discussioni sterili che non portano a nulla.

Percorrerò questa strada una sola volta: ogni cosa buona che posso fare oppure ogni gentilezza che posso manifestare nei confronti di un altro essere umano, lasciatemela fare subito. Non fatemela rimandare o dimenticare, perchè di quì passerò una volta sola.

Perchè dovresti leggere il libro?

In poche parole: è semplice, diretto, intuitivo, pratico!
Ti sembra poco? Un infuso di saggezza tratta dalla vita vera, esempi e storie di personaggi famosi che hanno raggiunto risultati importanti, consigli pratici per riuscire ad ottenere molto dalla relazione con gli altri, che sia una relazione lavorativa, il rapporto con il proprio partner, con i propri genitori e con gli amici.

Ecco un esempio tratto dal libro:

Come Trattare gli Altri e Farseli Amici – Principio Primo:
IL MODO MIGLIORE PER AVER LA MEGLIO IN UNA DISCUSSIONE? EVITALA!
  • Sono poche le persone dotate di logica. La maggior parte di noi è piena di pregiudizi e preconcetti, è abbagliata dalla gelosia, dal sospetto, dalla paura, dall’invidia e dall’orgoglio. E la maggior parte della gente non vuole cambiare idea sulla propria religione o sulla pettinatura o sul comunismo o sull’attore preferito.
  • Quando abbiamo torto, lo ammettiamo solo con noi stessi. Se ce lo fanno notare gentilmente e con tatto, riusciamo ad ammetterlo anche con altri, e perfino a diventare fieri della nostra franchezza e apertura mentale. Ma non lo ammetteremo mai con qualcuno che ci vuole costringere a ingoiare il rospo.
  • “Date ragione ai vostri avversari” Gesù.
  • Sii diplomatico, ti aiuterà a fare accettare agli altri il tuo punto di vista.

Ti piacciono le massime? Eccone una tratta del libro…

Poche parole per iniziare con il piede giusto una giornata:

Ecco a questo proposito un saggio consiglio da parte del saggista ed editore Elbert Hubbard, da mettere subito in pratica:
“Quando uscite di casa, alzate il mento, su la testa, respirate profondo, bevetevi la luce del sole. Salutate gli amici con un sorriso e mettete l’anima in ogni stretta di mano. Non abbiate timore di venire fraintesi e non sprecate nemmeno un minuto a pensare ai vostri nemici. Chiaritevi bene in mente quello che volete fare e poi andate alla meta senza esitazioni. Pensate alle cose belle e positive che volete fare, un giorno, e l’occasione per coronare i vostri sogni vi si presenterà senza che neppure ve ne accorgiate. Come un animaletto del corallo succhia elementi vitali da una marea che passa e va. Immaginate nella vostra mente la persona onesta, leale, nobile che vorreste essere e cercate di somigliarle il più possibile
Il pensiero e’ il più forte. Conserva un corretto atteggiamento mentale, portato al coraggio, alla franchezza, alla gentilezza d’animo. Pensare nel modo giusto è già fare. Tutto proviene dal desiderio e le preghiere sincere non sono mai vane. Perseguiamo serenamente le nostre mete. Alzate il mento, sulla testa. Gli uomini sono degli dei in crisalide.”
Dale Carnegie – Come trattare gli altri e farseli amici

 

Come Trattare gli Altri e Farseli Amici Come Trattare gli Altri e Farseli Amici
Dale Carnegie
Compralo su il Giardino dei Libri

 

Articoli simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.